Home / Formazione

Formazione

SEMINARIO
PSICODINAMICA, NEUROBIOLOGIA E CREATIVITA’ NEL VIC

2-3-4 Febbraio 2018
Sede Hotel Grand Italia – Corso del Popolo, 81, Padova – Sala Sogno

CREDITI ECM

Immagine per sito seminario FebbraioQual è il futuro dell’approccio terapeutico in psicoterapia?

Ogni giorno, nella nostra pratica clinica ci troviamo faccia a faccia con dinamiche  inconsce che sfidano le competenze acquisite, tant’è che spesso non sono sufficienti a trovare sollievo e benessere al nostro cliente/paziente.

L’ímmaginazione catatimica  é caratterizzata da un insieme coordinato di elementi affettivi, sensoriali, simbolici che interagiscono con diversi aspetti della personalità, pertanto, ha un ruolo privilegiato nel raggiungere velocemente i nuclei traumatici e/o disfunzionali alla base di sintomi e malattie psicosomatiche. L’unione dei linguaggi (immaginario simbolico, narrativa ed espressione artistica) costituiscono uno spazio potenziale, un importante strumento di trasformazione e di attivazione dei naturali processi di cambiamento stimola i processi di autoguarigione inconscia e aiuta a creare nuovi pattern di comportamento.

Quali sono le basi scientifiche del metodo VIC? Come si possono integrare i benefici dell’immaginazione nel percorso terapeutico? Quali vantaggi offre a medici, terapeuti e professionisti nel campo della salute psicofisica?

Scopri le  TARIFFE AGEVOLATE per chi si iscrive entro il 31/12/17

Clicca QUI per il programma completo

Clicca QUI per info ed iscrizione

Storia del VIC (video)

II° TRAINING
L’USO DELL’IMMAGINAZIONE VIC IN PSICOTERAPIA

Storia del VIC (video)

II° TRAINING
L’USO DELL’IMMAGINAZIONE VIC IN PSICOTERAPIA

Storia del VIC (video)

II° TRAINING
L’USO DELL’IMMAGINAZIONE VIC IN PSICOTERAPIA

Training di I Livello
27-28-29 Ottobre 2017, 11 Novembre 2017,
15-16-17 Dicembre 2017

CREDITI ECM

20 Gennaio 2018, 2-3-4 Marzo 2018,
7 Aprile 2018

Immagine sitoConoscere le risorse dell’immaginario consente ai professionisti, che hanno già una formazione psicoterapeutica, psicodinamica con metodi riconosciuti, di arricchire la proprio capacità di entrare in risonanza con la sfera psicoemozionale del paziente/cliente e attingere alle risorse interiori per la soluzione di conflitti e traumi irrisolti.

I recenti studi della PNEI e i contributi delle tecniche di neuroimagering (RM e SPECT) ci dimostrano l’importanza della visualizzazione creativa nello stimolare la capacità del nostro cervello di attivare nuove connessioni interemisferiche favorendo così l’organizzazione del cervello e la ristrutturazione della personalità in tempi brevi rispetto a molti altri metodi psicoterapeutici basati sul parlato e basta.

Il nostro obiettivo è promuovere la diffusione del VIC (Vissuto Immaginativo Catatimico) secondo un programma formativo che rispecchia le linee guida di Hanscarl Leuner.

La sezione VIC-Italia è collegata alla SAGKB (Svizzera) sotto il tutorato dei Docenti della IGKB (International Gesellschaft für Katathymes Bilderleben) e questo permette di conseguire, previa partecipazione a tutti i moduli e alle giornate di supervisione la qualifica di Terapeuta VIC.

Clicca qui per saperne di più.
Per informazioni sulle modalità di iscrizione potete scrivere a info@marisamartinelli.it

L’USO DELL’IMMAGINAZIONE VIC IN PSICOTERAPIA

L’USO DELL’IMMAGINAZIONE VIC IN PSICOTERAPIA

ISCRIZIONI CHIUSE – I° TRAINING
L’USO DELL’IMMAGINAZIONE VIC IN PSICOTERAPIA

Training di I Livello
10-11-12 Febbraio 2017, 18 Marzo 2017,
31 Marzo/1-2 Aprile 2017, 16-17-18 Giugno 2017

50 CREDITI ECM

 

L’obiettivo di questo corso di formazione è quello di diffondere il valore terapeutico della psicoterapia immaginativa.

Conoscere le risorse dell’immaginario consente ai professionisti, che hanno già una formazione psicoterapeutica, psicodinamica con metodi riconosciuti, di arricchire la proprio capacità di entrare in risonanza con la sfera psicoemozionale del paziente/cliente e attingere alle risorse interiori per la soluzione di conflitti e traumi irrisolti.

I recenti studi della PNEI e i contributi delle tecniche di neuroimagering (RM e SPECT) ci dimostrano l’importanza della visualizzazione creativa nello stimolare la capacità del nostro cervello di attivare nuove connessioni interemisferiche favorendo così l’organizzazione del cervello e la ristrutturazione della personalità in tempi brevi rispetto a molti altri metodi psicoterapeutici basati sul parlato e basta.

Il nostro obiettivo è promuovere la diffusione del VIC (Vissuto Immaginativo Catatimico) secondo un programma formativo che rispecchia le linee guida di Hanscarl Leuner.

La sezione VIC.Italia è collegata alla SAGKB (Svizzera) sotto il tutorato dei Docenti della IGKB (International Gesellschaft für Katathymes Bilderleben).

Clicca qui per saperne di più.

Clicca per l’iscrizione.

L’USO DELL’IMMAGINAZIONE VIC IN PSICOTERAPIA

L’USO DELL’IMMAGINAZIONE VIC IN PSICOTERAPIA

L’USO DELL’IMMAGINAZIONE VIC IN PSICOTERAPIA

Padova, 19 novembre 2016
Responsabile scientifico Dott.ssa Marisa Martinelli

seminario19novembre-1024x757

La terapia VIC secondo Leuner è un metodo fondato sui principi psicodinamici e usa il “sogno indotto”, guidato dal terapeuta, come mezzo per arrivare alle dinamiche preconsce e attingere alla creatività del paziente per risolvere i problemi. In inglese il metodo viene chiamato “Guided Affective Imagery”, in tedesco “Katathym Imaginative Psychotherapie”, nei Paesi nordici come Olanda e Svezia “Symbooldrama”.

Clicca qui per saperne di più.

Clicca per vedere il programma e l’iscrizione.

 

 

Top